it
Sede Legale
Sede Legale
Sede Magazzino
Stabilimento
+39 02 907 81 812 Via Friuli, 5 20072 Fizzonasco di P.E. - Milano - Italy
Via Privata Vico Veneto, 32/5 20072 Fizzonasco di P.E. - Milan - Italy
Via Martiri Della Resistenza, 6 20072 Fizzonasco di P.E. - Milano - Italy
Ceritificazione
ISO 9001:2015
Made In Italy
#1 in Europa
Fornitore
In tutto il mondo
Contattaci

Ternalloy 552

Materie prime
Particolarmente indicata per l’acciaio inox (stessa colorazione), per il rame e le sue leghe,

Composizione
ag 55 | cu 21 | zn 22 | sn 2 |  si 0,2

Temp. Fusione °C
c.a. 630 – 660 °C

Temp. di Lavoro °C
c.a. 660 °C

Densità
c.a. 9,4 gr/cm3

Resistenza a trazione
430 Mpa

Dati tecnici
Scarica il PDF

11box nude

STATO DI FORNITURA

disponibileDisponibile

a richiestaA richiesta

 

barretta

Barretta
Ø 0,7 – 9 mm
Lunghezza standard: 500 mm

 

barrette rivestite

Barrette rivestite
Ø 1,5 – 2 -3 mm
Lunghezza standard: 500 mm

 

Fili e barrette animati
ø: 2 – 5 mm
Barrette: Lunghezza: 500 mm.
Fili: Matasse o Bobine.

 

fili grossi

Fili Grossi
Ø 0,5 – 5 mm
(in matasse e bobine)

 

fili sottili

Fili Sottili
ø: da 0,3 a 1,4 mm
ø: < 0,4 a richiesta
(in matasse e bobine)

 

nastri laminati

Nastri e Laminati
Spessore 0,1 – 0,9 mm
Larghezza: 2 – 50 mm

 

anelli e preformati

Anelli e Preformati
a richiesta

 

pasta

Pasta

Applicazioni

La lega TERNALLOY 552 è una variante della lega TE 55 studiata appositamente per alcune tipologie di applicazione, che richiedono una accentuata scorrevolezza (capillarità) del materiale d’’apporto a causa della tipologia del giunto da saldare o delle viscosità dei metalli base. Molto apprezzata nella produzione di rubinetteria e dei cannelli per la saldatura. La presenza del Silicio riduce le capacità di conducibilità elettrica e le caratteristiche di ressitenza meccanica. Con queste leghe si possono effettuare tutte quelle brasature di particolari che andranno poi in contatto con alimenti o prodotti farmaceutici. Garantiscono inoltre una maggiore igiene del posto di lavoro perché, essendo insensibili al surriscaldamento, non rilasciano sostanze volatili durante la brasatura. Qualora il disegno del giunto richieda un prolungato tempo di riscaldo allora in alternativa utilizzare il flussante F25.